Home Blog Page 17

12 1774

I politici eletti in Italia sono troppi e costano moltissimo.  Sono talmente numerosi da non riuscire a coordinarsi tra di loro con un minimo di efficienza, perfino all’interno dello stesso schieramento  e come conseguenza  generano tanta confusione. Responsabilità politiche dei singoli eletti praticamente non esistono se non in capo ai pochi super Leaders , i soli visibili sui media. E allora perché eleggerne così tanti ? La gente comune  sempre più si chiede:  ma cosa fanno quelle centinaia di parlamentari tutto il giorno?? Sono utili all’Italia?? Sono essenziali per lo sviluppo del lavoro, del P.I.L. (prodotto interno lordo) , della cultura oppure il loro numero è una variabile non correlata ??  (approfondisci). Se ci confrontiamo con gli Stati Uniti scopriamo che oltre oceano, con una popolazione superiore a 300 Milioni di individui, vengono eletti 535 Parlamentari (Senato + Camera). Facendo la proporzione matematica l’Italia, con  60 Milioni di abitanti dovrebbe eleggere meno di 110 (CENTODIECI)  Parlamentari ( Senato + Camera). Negli ultimi decenni abbiamo sempre avuto 945 Parlamentari + i  Senatori a vita (8 volte di più). Non ricordo anni in cui la crescita dell’Italia sia stata 8 volte superiore agli US, il nostro tasso d’occupazione 8 volte più elevato, le nostre spese 8 volte inferiori e così via   anzi……(approfondisci).. Poi ci sono gli eletti regionali, provinciali ….etc

I  politici  costano troppo!! Primo perché sono troppi (vedi sopra); Secondo perché un politico eletto, anche per breve tempo, rimarrà  per sempre sui costi (approfondisci) della Repubblica, anche se non viene  ri-eletto, perché percepirà per sempre una prebenda cospicua , erroneamente chiamata pensione; Terzo perché generano un indotto di collaboratori che devono essere mantenuti (come non è chiaro);  Quarto…(approfondisci)…… fermiamoci e riflettiamo sui rimedi.
Luca Bertazzini  lbertazz@libero.it

Seleziona per vedere o inviare commenti

0 1 2 3 4 5

SEGUICI

Ultimi articoli